Si vota domenica 20 marzo per il referendum consultivo

Manca ancora l’ufficialità, quella arriverà con il via libera definitivo da parte del Commissariato al Governo di Trento. Ma il referendum consultivo per l’aggregazione dei due comuni di Samone e Ivano Fracena in quello di Castel Ivano si terrà domenica 20 marzo. Lo ha deciso la giunta regionale. Saranno circa 900 i cittadini che voteranno nei due comuni, molti di più quelli di Castel Ivano che dovranno, anche loro, dire “sì” o “no” all’allargamento del proprio territorio comunale. In caso di esito favorevole del referendum, il voto per l’elezione del sindaco e del nuovo consiglio comunale di Castel Ivano slitterà in autunno.