Lettera aperta ai cittadini sul referendum popolare

Care concittadine e cari concittadini, i consiglio comunali di Ivano Fracena e Samone hanno recentemente deliberato l'avvio della procedura per chiedere alla Regione un referendum popolare in ordine alla proposta di accorpamento dei due comuni di Castel Ivano. Coerentemente con l'indirizzo assunto alla fine dello scorso anno dagli ex amministratori comunali di Strigno, Spera e Villa Agnedo, analoga decisione è stata assunta dal commissario straordinario del comune di Castel Ivano. Si tratta di una scelta estremamente importante per il futuro delle nostre comunità, che non può essere lasciata alle decisioni degli amministratori ma deve coinvolgere tutta la popolazione. Il compito degli amministratori è invece quelli di consentire ai cittadini di esprimersi attraverso la più alta forma di partecipazione popolare: il referendum, che coinvolgerà sia i residenti di Samone e Ivano Fracena, chiamati a decidere in merito all'accorpamento dei rispettivi comuni in Castel Ivano sia i residenti di Castel Ivano, chiamati a decidere circa l'ampliamento del Comnune. L'altro compito fondamentale delle amministrazioni comunali è di informare tutti i cittadini in modo tale che la loro scelta, qualunque essa sia, venga assunta con piena consapevolezza e conoscenza degli scenari che si verranno a creare in caso di voto favorevole o contrario. A questo scopo saranno organizzati incontri pubblici, ai quali vi chiediamo di partecipare numerosi, e distribuito materiale informativo per affrontare ogni aspetto dell'importante decisione da assumere insieme. La data del referendum, indicativamente nel mese di marzo, sarà decisa dalla Regione e comunicata quanto prima. Vi salutiamo con l'augurio di dare tutti insieme la scelta migliore per il futuro delle nostre comunità.

 

Giacomo Pasquazzo (sindaco di Ivano Fracena)

Enrico Lenzi (sindaco di Samone)

Alberto Vesco (comitato consultivo di Castel Ivano)

Claudio Tomaselli (comitato consultivo di Castel Ivano)

Mario Sandri (comitato consultivo di Castel Ivano)